OUTSIDE


MON(t)GOLFIERa
maggio 14, 2008, 7:30 pm
Filed under: curiosità, Uncategorized | Tag: ,

La mongolfiera e’ considerata il velivolo porta-persone più antico che ci sia. Un secondo primato del pallone aerostatico consiste nella sua qualità estremamente ecologica e sostenibile. La mongolfiera non consuma e non inquina (se non per un po’ di propano per alimentare il bruciatore). Un po’ di storia: Francia, fine 1700; i fratelli Montgolfier lavorano in una manifattura di carta e notano che quando la carta brucia sale verso il cielo. Fondamentalmente, il principio secondo cui l’aria calda e’ più leggera di quella fredda e tende a salire verso l’alto e’ al centro del funzionamento della mongolfiera. Il bruciatore sottostante l’apertura del pallone ha il compito di mantenere l’aria calda e spingerla dentro al pallone. Il primo volo ufficiale risale al 1783, con un velivolo fatto principalmente di stracci e carta. Il pallone areostatico non e’ propriamente il primo velivolo ad aria calda: la lanterna kongming ‘vola’ utilizzando lo stesso principio della mongolfiera. Secondo lo storico Joseph Needham, questo tipo di lanterna veniva utilizzata in Cina per segnalazioni militari già a partire dal 3 secolo avanti cristo. Le sue dimensioni, pero’, sono notevolmente ridotte rispetto a quelle del velivolo inventato ai fratelli Montgolfier, che quindi e’ passato alla storia come il primo marchingegno in grado di farci volare.

illustrazione di orbeata

[Illustrazione: mia; Fonti: wikipedia, hotairballooning.com]



PROTOSHOP
aprile 11, 2008, 6:13 pm
Filed under: curiosità, Uncategorized

Adobe Photoshop è un programma per manipolare le immagini digitali. Il software è stato inventato nel 1988 da due programmatori appassionati di fotografia. La sua versione iniziale, ImagePro, esce come shareware, poi trova una distribuzione commerciale attraverso una ditta di scanner, BarneyScan, che ne vende poco piu’ di 200 copie. Un paio di anni dopo è Adobe a vendere il programma e le copie vendute fino al 2007 sono 3 milioni. Se si considera che il 60% delle copie in circolazione sono pirata, oggi circa 8 milioni di computers hanno Photoshop e chissà quante persone lo usano. Tutto ciò per dire che io ho appena iniziato ad usarlo. Meglio tardi che mai, no?

Questo è il mio primo flirt con il programma. C’è qualcosa di mio in questa faccia, ma non posso rivelare.

Secondo tentativo:

…e terzo:

radici di acero